IMPORTANTE

Questa prima impostazione riporta, a scorrimento, soltanto gli elementi pratici per poter usufruire da subito del Cammino Rovetano: dettagli tecnici del tracciato (in entrambi i sensi di marcia), una foto-mappa satellitare, una mappa, il collegamento interattivo con Google Earth, le indicazioni stradali per arrivare in loco, i contatti delle accoglienze selezionate. Quindi per il momento rinviamo gli approfondimenti circa i luoghi attraversati a Wikipedia alla voce Valle Roveto.

Per tutte le informazioni: info@camminorovetano.it


AVVERTENZA

Il Cammino Rovetano può essere percorso in autonomia poiché intensamente marcato in GIALLO e collegato a Google Hearth con funzione GPS fruibile anche con cellulare (il segnale telefonico è al 90% sempre presente). Resta tuttavia un percorso prevalentemente escursionistico, che si sviluppa su terreni accidentati e di conseguenza insidiosi, pertanto evitate di percorrerlo da soli. Inoltre si raccomandano fortemente attenzione, cautela, idonei scarponcini e di seguire solo e soltanto la MARCATURA GIALLA, quindi di non lasciare MAI il tracciato. In caso di dubbio rileggere la descrizione del tratto che si sta percorrendo, controllare la traccia GPS o telefonare al numero SOS 3206305974.


DOVE SIAMO


COME ARRIVARE

IN AUTO DA ROMA
Dal GRA di Roma imboccare la A24 direzione l’Aquila ed uscire ad Avezzano. Percorrere tutto lo svincolo che dopo 6km diventa superstrada Sora-Cassino e percorre tutta la Valle Roveto.

IN AUTO DA CIVITANOVA MARCHE
Dall’autostrada adriatica imboccare a Civitanova direzione l’Aquila; oltre il Gran Sasso uscire ad Avezzano; percorrere tutto il raccordo che dopo 6km diventa superstrada Sora-Cassino e percorre tutta la Valle Roveto.

IN AUTO DA PESCARA
Dall’aurostrada adriatica entrare a Pescara in direzione Roma ed uscire ad Avezzano; percorrere tutto il raccordo che dopo 6km diventa superstrada Sora-Cassino e percorre tutta la Valle Roveto.

IN AUTO DA NAPOLI
Lasciare la A1 a Cassino e seguire la superstrada Sora-Avezzano che percorre tutta la Valle Roveto.

IN BUS DA ROMA
1) Metro fino alla Romanina e autobus (numerose corse) diretto per Sora; lì treno locale per Capistrello.
2) Roma centro (Acquario) pulman Cialone Tours diretti per Sora-Capistrello (13,30, 14,00).

IN TRENO DA NAPOLI
Treno fino a Cassino o Roccasecca e quindi treno locale per Sora-Capistrello.


CARATTERI GENERALI

Il Cammino Rovetano è un circuito escursionistico di circa 140km che si sviluppa lungo i due versanti dell’ampia Valle Roveto, condivisa tra Lazio (vertice sud SORA) ed Abruzzo (vertice Nord Capistrello), contornata dai contrafforti di Ernici-Cantari-Simbruini da un lato e dal Preappennino Centrale dall’altro.
Per il 95% il Cammino procede su sterrate, mulattiere, tratturi e sentieri, talvolta anche particolarmente sconnessi ma sempre fruibili anche dagli inesperti, riservando l’asfalto, fatta qualche brevissima eccezione, al solo attraversamento dei centri abitati.
L’intero anello si snoda lungo la fascia pedemontana pertanto l’andamento altimetrico, ad eccezione di parte di due tappe, non presenta mai significativi dislivelli; muovendosi infatti principalmente su falsipiani presenta di tanto in tanto brevi strappi in marcata pendenza.
Su gran parte del circuito sono presenti sorgenti e fontanili che assicurano periodico ristoro ed alleggeriscono il bagaglio. In ultimo va sottolineato chela Valle Roveto, per tutta la lunghezza giova di una linea ferroviaria che, attraverso numerose stazioni intermedie, facilmente raggiungibili dal Cammino, collega i due apici Sora-Capistrello.


VALLE ROVETO: STORIA, NATURA E SPIRITUALITA’

Passo dopo passo, circondati da spettacolari contrafforti montuosi, il Cammino Rovetano offre in ogni stagione affascinanti paesaggi variegati: coltivazioni vallive e collinari, boschi misti, faggete secolari, creste e valloni innevati, cime rocciose o creste erbose, il serpeggiante fiume Liri nel fondovalle, sorgenti e fontanili che da secoli servono il via vai pedemontano.
Lo spirito procede tra le voci della campagna e della montagna: in basso di tanto in tanto rumori di mezzi agricoli e richiami di gente ancora dedita alla terra con passione; in alto i campanacci degli armenti al pascolo, il frusciare di animali selvatici, il respiro delle vette che soffia giù brezze di aria limpida. Di tanto in tanto un eremo abbarbicato su una roccia o un santuario in grotta o un romitorio incastonato tra boschi immacolati invitano ad uno sforzo in più e ad una sosta di meditazione nel silenzio umano più totale.
E la Storia? Non se ne sta in disparte a cominciare dai cunicoli dell’Imperatore Claudio fatti costruire per trasformare il Lago del Fucino in una fertile pianura; il Castello Boncompagni che controlla i traffici a Sud, mentre il Castello Piccolomini segna il confine tra due antiche contee dominando la zona nord con numerosi accastellamenti oggi borghi con vestigia di allora. E poi la valle è famosa per i briganti d’ogni tempo che trovavano sicuri rifugi nelle numerosissime grotte, alcune abitate già nella preistoria, di questo territorio fortemente carsico.


PASSO DOPO PASSO

Percorrere per intero il Cammino Rovetano impegna 9 giorni. Il suo sviluppo circolare permette di iniziare in qualsiasi punto e di procede nell’una o nell’altra direzione. Qui riportiamo i dati tecnici delle tappe in senso di marcia ORARIO e ANTIORARIO, a partire da Sora, poiché sede dell’Abbazia benedettina di San Domenico, dove il Cammino Rovetano incontra il Cammino di San Benedetto.
N.B. Le note di percorribilità circa le MTB per ora sono solo parzialmente utilizzabili per MTB carica di bagagli; sono in preparazione le varianti necessarie.


SORA - CAPISTRELLO - SORA IN SENSO ORARIO


DOVE DORMIRE

Per le località che riportano l'e-mail del Cammino Rovetano sarà nostra cura indirizzarvi.

BALSORANO
- B&B IL SOGNO DI ADRY - 3394233799 - adrianadesprini@alice.it - www.ilsognodiadrybb.com
- Foresteria S.ANGELO - 3205590310/3387246205 - robertofantauzzi55@libero.it

CAPISTRELLO
- info@camminorovetano.it

CIVITA D’ANTINO
- B&B LA FONTE - 3404665621 - lafontebeb@gmail.com
    
META (Civitella Roveto)
- ACCOGLIENZA - 3925567055 - nicolettamariani64@gmail.com

MORINO
- B&B LA MANDRA - 3687610597 - agrilamandra@gmail.com - www.lamandramorino.it
- B&B VILLA BENICE - 3335840490 - annamariamarinetti@gmail.com - www.villabenice.com
- Camping LO SCHIOPPO (bungalow) - 3284581970/3283650963/086378460 - elvira.sanfelici@gmail.com - www.campingloschioppo.it
- Rifugio LO SCHIOPPO Loc. Zompo lo Schioppo - 0863970070 - coop.dendrocopos@libero.it

PESCOSOLIDO
- B&B AL COLLE - 3341011636 - info@bbalcolle.it - www.bbalcolle.it

ROCCAVIVI
- Agriturismo Valle del Rio - 3332980885/3476316117 - info@valledelrio.it - www.valledelrio.it
- B&B LA CASETTA DI NONNA CECILIA - 3384496601 - segui su FB lacasettadinonnacecilia@gmail.com

SAN VINCENZO VECCHIO
- Accoglienza pellegrina - 3406299075

SORA
- B&B PORTELLA DELLE FATE - 3351275667 - info@portelladellefate.it - www.portelladellefate.it
- Guest House MORRY’S - 3351275667 - info@morryslodge.it - www.morryslodge.it


IMMAGINI

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie. Leggi di più

COOKIES POLICY
Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano “cookies”. Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso.

Cosa sono i cookies?
Un cookie è un piccolo file di testo che i siti salvano sul tuo computer o dispositivo mobile mentre li visiti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all’altra.

Come e quali cookie utilizziamo?

WordPress
Cookie di sistema

Google Analytics
Sistema di statistiche
http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html

Come controllare i cookie?
Puoi controllare e/o verificare i cookie come vuoi – per saperne di più, vai su aboutcookies.org. Puoi cancellare i cookie già presenti nel computer e impostare quasi tutti i browser in modo da bloccarne l’installazione. Se scegli questa opzione, dovrai però modificare manualmente alcune preferenze ogni volta che visiti il sito ed è possibile che alcuni servizi o determinate funzioni non siano disponibili.

Chiudi